san-domenico

cartina-san-domenico

San Domenico, grazioso paesino posto ai piedi del Sempione, pur essendo una delle stazioni più recenti dell'Ossola, è in una continua fase di ampliamento e trasformazione.
Da San Domenico gli impianti di risalita portano fino alla vasta conca dell'Alpe Ciamporino (2000 m), una delle zone dell'Ossola che tradizionalmente gode del miglior innevamento. Da qui altri impianti conducono fino al punto più alto del Dosso (2500 m), dove si trovano le numerose piste riservate agli sciatori e agli snow-boarder.
Oltre alle ottime piste battute questa località è famosa per le vaste aree dedicate allo sci fuoripista, praticabile in tutta sicurezza.
San Domenico non è una località solo per sciatori super esperti, il campo scuola e i maestri della Scuola di sci consentono ai principianti di muovere i primi passi sulla neve gradatamente e con il massimo divertimento.
Scendendo verso il fondo valle, una stradina immersa nei boschi consente di raggiungere, sci ai piedi, il punto di partenza della seggiovia e il centro del paese.
A Trasquera, a pochi chilometri da San Domenico, gli appassionati di sci nordico trovano il Centro del Fondo La Sotta che presenta una pista di 6,5 Km che si snoda tra incantevoli boschi di conifere ed è attrezzato anche per il soggiorno.

 

san-domenico-come-arrivare
Distanze dagli aeroporti:
Milano Malpensa: 120 Km, Milano Linate: 150 Km, Torino Caselle: 180 Km

In treno:
Milano - Domodossola
Novara - Domodossola
Domodossola - Varzo
London/Paris/Lausanne/Domodossola International Railway of Simplon

In auto:
Autostrada A4 TO/MI, poi prender la A26 Genova Voltri -Gravellona, direzione Gravellona, proseguire fino all'uscita Varzo-San Domenico.

 

san-domenico-bollettino-neve